Burkina Faso

16 pozzi dal 2013 – un buon risultato

2020: villaggi di Koagtenga, Belem Kagrin e Kounka Tigeani

     

Anche questi villaggi sono nel dipartimento di Diabo; ci sono stati segnalati dalla nostra referente Suor Alma ed i pozzi sono stati perforati dalla ditta UGHEP che come consuetudine ci ha inviato fatture e rapporto di perforazione, che potete visualizzare qui sotto:

Facture Koagtenga 02-2020

Rapport Koagtenga 02-2020

Facture Belem Kagrin 02-2020

Rapport Belem Kagrin 02-2020

Facture Kounka Tigeani 02-2020

Rapport Kounka Tigeani02-2020

 

2019: altri tre pozzi per i villaggi del Burkina Faso

  • 2013 villaggio di Kombembogo
  • 2014 villaggio di Kakati
  • 2015 villaggio di Duassin Zembilin
  • 2016 villaggi di Saatenga-S.te Bernadette e di Kandaguin
  • 2017 villaggi di Bunka-Pilolle e Kobounega –
  • 2018 villaggi di Diuaze-Doabile, Kougriogé e Soomtenga
  • 2019 villaggi di Barwagdin Biisga, Kougla Wapaase e Maoda Lilborin

Tutti i villaggi sono nel sud-est del paese, dipartimento di Diabo.

La nostra volontaria Miranda purtroppo non potrà documentare con le sue fotografie i nuovi pozzi finiti, perché motivi di sicurezza le hanno impedito di entrare in Burkina alla fine di febbraio. Tuttavia abbiamo alcune foto dei lavori in corso e, come sempre fatture e relazioni tecniche di ogni pozzo:

Le foto scattate, con un cellulare, mostrano gli operai al lavoro nella perforazione dei tre pozzi 2019

………………………..

UN PO DI STORIA DEL BURKINA FASO….

PERCHE’ NEI PROSSIMI GIORNI, IL 21 DICEMBRE E’ L’ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DI THOMAS ISIDORE NOEL SANKARA, leader storico del BURKINA FASO, assassinato nel 1987 A 37 ANNI, CHE AVEVA CAMBIATO IL NOME DELLA SUA TERRA DA ALTO VOLTA A BURKINA FASO (CHE SIGNIFICA ”LA TERRA DEGLI UOMINI INTEGRI”). IL VIDEO QUI SOTTO è RELATIVO AL SUO DISCORSO ALL’ ONU DEL 4 OTTOBRE 1984, CON IL QUALE FIRMO’ LA SUA ELIMINAZIONE.

 

 

Novembre 2017 – Altri tre pozzi in Burkina nel 2018

L’associazione, grazie alla “raccolta tappi di plastica”, al ricavato di alcune manifestazioni e ad un contributo di un privato, è in grado di finanziare tre pozzi per l’acqua potabile in Burkina Faso.

E con questi fanno dieci; tanti sono i pozzi che la nostra associazione è riuscita a finanziare negli ultimi anni. Tutto questo grazie a chi ha collaborato alla raccolta tappi, ha partecipato alle nostre iniziative e a chi ha creduto nel progetto elargendo contributi economici.

Al momento conosciamo il nome di due villaggi: KOUGRASANGA (si trova a circa 24 km da Diabo) e  KOUGRIOGE, situato a circa 22 km da Diabo. A breve conosceremo il nome del terzo villaggio.

 

Marzo 2017 – Ultime notizie dal Burkina Faso

Purtroppo nel villaggio di Bunka-Pilolle non hanno trovato l’acqua e non è stato possibile perforare il pozzo. Due pozzi sono stati comunque realizzati, uno nel villaggio di Kobounega (come previsto) e uno nel villaggio di  Lantaogo.

Il ringraziamento degli abitanti dei villaggi e dell’Associazione va a chi ha reso possibile, nei vari modi, la realizzazione del progetto.

I documenti relativi ai lavori sono stati consegnati a Miranda che ha anche scattato le fotografie che li documentano, in occasione della sua visita nel mese di marzo .

Questo slideshow richiede JavaScript.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

2017: anche quest’anno possiamo realizzare due nuovi pozzi.

Grazie ad una consistente donazione ed alle nostre iniziative, la “raccolta dei tappi di plastica” e l’offerta dei “Panettoni solidali”, abbiamo già effettuato il bonifico e sono già iniziati i lavori.

I due villaggi che avranno l’acqua potabile, segnalati dalla nostra referente Suor Alma, sono BUNKA-PILOLLE e KOBOUNEGA in Burkina Faso

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
gli abitanti di Bunka-Pilolle
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
gli abitanti di Kobounega

2016: finalmente gli abitanti di due villaggi della provincia di Diabo in Burkina Faso possono bere acqua potabile.

DSCN0557
Prima bevevano quest’acqua
Ora hanno un pozzo vero

 

 

 

 

 

 

A dimostrazione dei lavori eseguiti, oltre alle foto dei pozzi è possibile consultare i seguenti documenti:

Pozzo di Kandaguin: pozzo-kandaguin e rapporto-perforazione-kandaguin

Pozzo di Sainte Bernadette: pozzo-s_bernadette e rapporto-perforazione-ste-bernadette

lettera settembre 2016 suor alma (Burkina Faso)

DUE NUOVI POZZI PER L’ACQUA POTABILE IN BURKINA FASO

Pubblichiamo le fotografie dei due pozzi per acqua potabile, perforati nel mese di marzo 2016. Miranda, in occasione del suo recente viaggio in Burkina Faso, ha potuto verificare i lavori e “consegnare” simbolicamente i pozzi alle popolazione dei due villaggi.

Grazie ai contributi di due privati cittadine e di una associazione abbiamo potuto realizzare questo importante progetto.  Ma le richieste di pozzi sono tante…..

Villaggio di Sainte Bernadette
Villaggio di Sainte Bernadette
Villaggio di Kandaguin
Villaggio di Kandaguin

SABATO 12 SETTEMBRE 2015 INCONTRO CON SUOR ALMA COMI

La missione di Suor Alma Comi
LA MISSIONE DI SUOR ALMA COMI
DSCN0736

Progetti nel Burkina

Pozzo per Kakato

Nuovo pozzo 2015

Una risposta a Burkina Faso

  1. Luciano Delsante ha detto:

    È una buona cosa ma ancora troppo poco
    Se pensiamo agli sprechi del mondo cosiddetto civile, c’è da vergognarsi .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...